Eventi

Eventi

CREA LA TUA VACANZA!


Rinascimento a Ferrara

Mostra al Palazzo dei Diamanti




Ercole d' Roberti e Lorenzo Costa

PALAZZO DEI DIAMANTI - Dal 18 febbraio al 19 giugno 2023

Per la riapertura dei nuovi spazi espositivi di Palazzo dei Diamanti una grande mostra su Ercole de’ Roberti e Lorenzo Costa.

A seguito di un complesso intervento di restauro e riqualificazione, Palazzo dei Diamanti il 18 febbraio 2023 riaprirà i battenti accogliendo la mostra dedicata a due grandi maestri ferraresi del Rinascimento: Ercole de’ Roberti e Lorenzo Costa. 

L’esposizione costituisce la prima tappa di un progetto più ampio e ambizioso intitolato Rinascimento a Ferrara 1471-1598 da Borso ad Alfonso II d’Este, che indagherà la vicenda storico-artistica del periodo compreso tra l’elevazione della città a ducato e il suo passaggio dalla dinastia estense al diretto controllo dello Stato Pontificio. Gli altri momenti del percorso – idealmente inaugurato dalla rassegna Cosmè Tura e Francesco del Cossa. L’arte a Ferrara nell’età di Borso d’Este, tenutasi a Palazzo dei Diamanti nel 2007 – saranno dedicati ai grandi protagonisti di quella stagione: Mazzolino e Ortolano, Dosso e Garofalo, Girolamo da Carpi e Bastianino. 

Le oltre cento opere esposte, provenienti da musei e collezioni di tutto il mondo, offriranno al pubblico un’occasione unica, e forse irripetibile, per scoprire (o riscoprire) l’arte di due grandi interpreti del Rinascimento italiano: Ercole de’ Roberti e Lorenzo Costa.

Dotato di un incredibile talento compositivo, straordinario per qualità ed espressività emotiva, Ercole de’ Roberti (Ferrara c. 1450 – 1496) era l’erede dell’Officina ferrarese, il più giovane e intelligente tra quanti parteciparono al clima culturale di Palazzo Schifanoia, negli ultimi anni del governo di Borso che proprio allora riceveva il titolo di duca (1471). Operò a più riprese a Bologna, dove lasciò una impronta profondissima, ma non vi è dubbio che a Ferrara trovò l’ambiente più adatto in cui esprimersi durante l’ultimo decennio della sua vita, trascorso alle dipendenze della corte.

Fu Lorenzo Costa (Ferrara 1460 – Mantova 1535), di dieci anni più giovane, a raccoglierne l’eredità e a continuarne lo stile nelle opere giovanili. Ma durante un lungo soggiorno a Bologna la sua pittura mutò in direzione di una maggiore morbidezza, di una classicità calma e distesa. Il mondo stava cambiando, Leonardo e Perugino stavano imponendo una nuova “maniera”, che Costa comprese subito e della quale fu tra i maggiori interpreti, anche dopo il trasferimento a Mantova alla corte dei Gonzaga.

I visitatori potranno seguire la carriera di Ercole attraverso oltre venti opere (di gran lunga il numero maggiore mai riunito), dagli esordi alla compiuta maturità e non meno ricca la selezione di lavori di Costa, che prende avvio dal periodo giovanile.

I due protagonisti saranno affiancati da maestri nobili e da compagni di viaggio contemporanei: Mantegna, Cosmè Tura, Nicolò dell’Arca, Marco Zoppo costituiranno il punto di partenza, mentre Antonio da Crevalcore, Guido Mazzoni, Boccaccio Boccaccino, Francesco Francia e Perugino offriranno una sponda di dialogo lungo il percorso espositivo.

La mostra avrà il suo prologo ideale a Palazzo Schifanoia, dove il giovane Ercole de’ Roberti esordì nel Salone dei Mesi realizzando il mese di Settembre. 

VISITE GUIDATE PER SINGOLI VISITATORI
"Raccontare il Rinascimento" ogni sabato alle ore 17.00 e ogni domenica e festivi alle ore 12.00
Prenotazione obbligatoria a: raccontarearte@gmail.com 
Tariffa adulti € 10,00 ragazzi 8-14 anni € 8,00 bambini 0-7 gratuita



Argomenti correlati

Raccontare Ferrara - PRENOTA

Visita guidata della città con una guida turistica abilitata per la Regione Emilia Romagna. Tour della città, a partenza fissa e programmata, alla scoperta dei suoi monumenti più impor...
Bus & Fly logo
Navetta di collegamento in 60 minuti tra Ferrara Centro e l'Aeroporto G. Marconi di Bologna
SERVIZIO SEMPRE GARANTITO
8 volte al giorno

Perché
prenotare con noi?

e non con un intermediario?

Prenotando con noi accedi a proposte ed offerte uniche, non presenti altrove.

Inoltre sostieni il territorio poichè nessuna commissione viene pagata ad intermediari, consentendo a noi Operatori locali di offrire servizi migliori a prezzi più bassi.

Che cos'è
VisitFerrara?

Siamo un gruppo di Hotel, Room & Breakfast, Campeggi, Residence, Agriturismi, Locande, Agenzie Immobiliari, Agenzie Viaggi, Ristoranti, Stabilimenti Balneari, Guide turistiche, Aziende di trasporti, Centri di formazione e Aziende di servizi che amano profondamente la propria città.

Conosciamo tutte le stradine medievali del centro, il Delta, i Lidi di Comacchio e tutti i migliori ristoranti.

Da sempre il nostro lavoro è ospitare turisti da tutto il mondo, fargli scoprire il lato più vero e originale di Ferrara, del suo Delta e dei Lidi, creare un’offerta specializzata e su misura.

Nautica Mondo

Comacchio
Il mare di Ferrara

La nostra Provincia non è solo arte, cultura, buona cucina ed eventi. Vieni alla scoperta del Parco del Delta, del famoso "Trepponti", del vecchio ospedale e del Ponte degli Sbirri. Gusta i nostri piatti tipici a base di anguilla!




Mappa di Ferrara e provincia

Informativa

Noi e terze parti selezionate utilizziamo cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e, con il tuo consenso, anche per altre finalità come specificato nella cookie policy.
Chiudendo questo banner con la crocetta o cliccando su "Rifiuta", verranno utilizzati solamente cookie tecnici. Se vuoi selezionare i cookie da installare, clicca su "Personalizza". Se preferisci, puoi acconsentire all'utilizzo di tutti i cookie, anche diversi da quelli tecnici, cliccando su "Accetta tutti". In qualsiasi momento potrai modificare la scelta effettuata.