Da vedere

Da vedere

Da vedere

Da vedere

Da vedere

Da vedere

Da vedere

Da vedere

CREA LA TUA VACANZA!


MEIS

Il Museo Nazionale dell’Ebraismo Italiano e della Shoah




Il Museo Nazionale dell’Ebraismo Italiano e della Shoah - MEIS narra la bimillenaria esperienza ebraica in Italia, facendone conoscere la vita, il pensiero e i fondamentali contributi alla storia e alla cultura del Paese, con un’attenzione speciale per il periodo delle persecuzioni e della Shoah.

Il MEIS è un luogo aperto a tutti, un laboratorio di idee e di riflessioni che racconta il significato di minoranza, stimola il dibattito sull’ebraismo, sul suo futuro in Italia e sul valore del dialogo tra culture.

Nella sua configurazione finale, prevista per il 2020, comprenderà: accoglienza al pubblico, aree espositive, MEIShop, biblioteca, archivio e centro di documentazione e catalogazione, ristorante, auditorium, laboratori didattici e uffici.
 

PRENOTA CON NOI PER AVERE TARIFFE SPECIALI PER IL TUO SOGGIORNO A FERRARA, 

CLICCA QUI PER USARE IL CODICE DI SCONTO: MEISFE
 

EVENTI IN CORSO:

Ebrei, una storia italiana - MOSTRA PERMANENTE
Il percorso espositivo viene confermato nei suoi temi più importanti e nei primi mille anni di storia, che restano per disegnarne la narrazione permanente. Con Ebrei, una storia italiana. I primi mille anni, il MEIS racconta l'esperienza dell'ebraismo italiano, descrivendo come si è formato e sviluppato nella Penisola dall'età romana al Medioevo, e come ha costruito la propria peculiare identità, anche rispetto ad altri luoghi della diaspora. Attraverso i contributi video di alcuni esperti, oggetti preziosi e rari, pause immersive, inserti multimediali, ricostruzioni (il Tempio di Gerusalemme, l'Arco di Tito, le catacombe ebraiche, le sinagoghe di Ostia e Bova Marina), suoni e musiche, il percorso individua le aree di origine e dispersione del popolo ebraico, e ripercorre le rotte dell'esilio verso il Mediterraneo occidentale. Documenta la permanenza a Roma e nel sud Italia, parla di migrazione, schiavitù, integrazione e intolleranza religiosa, in rapporto sia al mondo pagano che a quello cristiano. Segue la fioritura dell'ebraismo nell'Italia meridionale nel Medioevo, prima della sua espulsione, e poi il precisarsi di una cultura ebraica italiana in tutto il Paese.  A introdurre i temi del Museo, lo spettacolo multimediale Con gli occhi degli ebrei italiani, a cura di Giovanni Carrada e Simonetta Della Seta: duemiladuecento anni di storia e di cultura italiana in ventiquattro minuti, visti e raccontati attraverso gli occhi degli ebrei. 

PROSSIME MOSTRE:

- "Il Giardino che non c'è" dedicata dall'artista Dani Karavan al romanzo di Giorgio Bassani "Il Giardino dei Finzi-Contini" e a Ferrara dal 31 ottobre 2018 al 10 febbraio 2019;

- "Il Rinascimento parla ebraico" curata da Giulio Busi e Silvana Greco dal 15 marzo 2019
 




Argomenti correlati

Raccontare Ferrara - PRENOTA

Visita guidata della città con una guida turistica abilitata per la Regione Emilia Romagna. Tour della città, a partenza fissa e programmata, alla scoperta dei suoi monumenti più importanti...

BUS & FLY AEROPORTO DI BOLOGNA-FERRARA

Prenota il tuo viaggio tra Ferrara e l'aeroporto di Bologna (e ritorno). Collegamento in 60 minuti dall'aeroporta G. Marconi di Bologna a Ferrara centro, 8 volte al giorno. Servizio SEMPRE GARANTITO tutt...

Arte a Ferrara - formula light

Pacchetto di soggiorno 2 giorni
Bus & Fly logo
Navetta di collegamento in 60 minuti tra Ferrara Centro e l'Aeroporto G. Marconi di Bologna
SERVIZIO SEMPRE GARANTITO
8 volte al giorno

Perché
prenotare con noi?

e non con un intermediario?

Prenotando con noi accedi a proposte ed offerte uniche, non presenti altrove.

Inoltre sostieni il territorio poichè nessuna commissione viene pagata ad intermediari, consentendo a noi Operatori locali di offrire servizi migliori a prezzi più bassi.

Che cos'è
VisitFerrara?

Siamo un gruppo di Hotel, Room & Breakfast, Campeggi, Residence, Agriturismi, Locande, Agenzie Immobiliari, Agenzie Viaggi, Ristoranti, Stabilimenti Balneari, Guide turistiche, Aziende di trasporti, Centri di formazione e Aziende di servizi che amano profondamente la propria città.

Conosciamo tutte le stradine medievali del centro, il Delta, i Lidi di Comacchio e tutti i migliori ristoranti.

Da sempre il nostro lavoro è ospitare turisti da tutto il mondo, fargli scoprire il lato più vero e originale di Ferrara, del suo Delta e dei Lidi, creare un’offerta specializzata e su misura.

Delphi

Comacchio
Il mare di Ferrara

La nostra Provincia non è solo arte, cultura, buona cucina ed eventi. Vieni alla scoperta del Parco del Delta, del famoso "Trepponti", del vecchio ospedale e del Ponte degli Sbirri. Gusta i nostri piatti tipici a base di anguilla!



Informativa estesa sull'uso dei cookies